News

Scarpe primaverili 2015: uno sguardo al MICAM

scarpe primaverili

Nonostante il freddo pungente di questi giorni, mancano ormai poche settimane all’arrivo dei primi tepori primaverili ed è arrivato giustamente il momento di guardare con attenzione a ciò che abbiamo nell’armadio e in particolare nella scarpiera. Tra poco infatti inizieremo di nuovo a indossare calzature più leggere e comode ed è quindi ora di attrezzarsi e capire quali saranno le scarpe primaverili più in voga nel 2015. E non c’è migliore occasione per farlo se non quella di recarsi alla prossima edizione del MICAM, la grande kermesse internazionale della calzatura che si terrà alla Fiera di Milano Rho dal 15 al 18 febbraio.

Modelli autunno/inverno ma anche scarpe primaverili

Oltre 1500 espositori provenienti da ogni angolo del mondo proporranno al pubblico europeo le loro nuove collezioni. Come sempre accade in questi casi, la moda vuole anticipare i tempi e dettare le tendenze quindi vedremo moltissimi modelli dedicati alla prossima stagione autunno e inverno ma certamente non mancheranno espositori, soprattutto non europei, metteranno in mostra anche scarpe primaverili attuali che abbiamo già iniziato ad intravedere nelle vetrine dei negozi italiani e non solo. Saranno presenti, come al solito, i migliori marchi di calzature al mondo tra cui si annovera anche il ritorno di Ruco Line e Stephane Kélian.

Un punto di incontro e dibattito il MICAMsquare

Ma il MICAM non significa solo sfilate e passerelle di moda, ma è anche ricerca, innovazione e dibattito. Per questo motivo sarà allestito lo spazio MICAMsquare, una sorta di agorà della calzatura, in cui professionisti del settore prenderanno la parola per illustrare dal loro punto di vista le prossime tendenze in questo campo. Quindi sarà possibile non solo ammirare i nuovi modelli di scarpe primaverili e quelli della prossima stagione autunno/inverno, ma anche capire la genesi delle nuove creazioni delle maison più famose al mondo.

Leave a reply

Fields marked with * are required

 


× 4 = quattro