News

La scarpa primavera/estate 2014: i maggiori trend del momento

La scarpa primavera/estate 2014: i maggiori trend del momento

Si è appena conclusa a Milano la Fashion Week 2014 che ci ha offerto un interessante sguardo su quelli che saranno i trends della prossima stagione autunno/inverno. Tuttavia la primavera è ormai alle porte e sicuramente siamo tutti più ansiosi di sapere quali sono le tendenze della moda per la bella stagione ormai imminente, in particolare per quel che riguarda scarpe e calzature, un settore in cui da sempre le case di moda italiane eccellono e si distinguono in ogni parte del mondo. Infatti se c’è un prodotto che l’industria manifatturiera italiana sa fare veramente bene sono proprio le scarpe.

La scarpa primavera/estate 2014: ecco cosa indosseremo

Tra le nuove tendenze per scarpa primavera/estate 2014 spicca certamente l’assenza di un vecchio must: il tacco a spillo o a stiletto. I tacchi della nuova stagione saranno di forma quadrata, a cono o cilindrica alti al massimo 5 centimetri. Pare invece che sia prepotentemente tornato di moda il décolleté tipico degli anni ’60, con quell’apertura sul tallone che aveva rappresentato una vera e propria rivoluzione dei costumi mezzo secolo fa. Ebbene la rivoluzione è tornata! E per chi ancora possiede modelli di scarpa con plateau, assolutamente lasciatele dentro l’armadio, quest’estate saranno decisamente out! Magari l’anno prossimo, non si sa mai. E stivali? No grazie, per carità! Con una sola eccezione ovviamente, i sandali-stivali in stile Ferragamo.

La scarpa primavera/estate 2014: design e comodità

Queste quindi sembrano essere le tendenze per la scarpa primavera/estate 2014. Ma noi ci permettiamo di darvi un piccolo consiglio: è sempre bene avere un’occhio di riguardo per il design e l’estetica, non c’è ombra di dubbio; ma il valore di poter calzare una scarpa comoda e accogliente è davvero impareggiabile. Scarpe realizzate utilizzando prodotti di primissima qualità come le accoppiature per calzaturifici di Nova Gea, fornitore di fiducia dei calzaturifici più rinomati del nostro Paese.

Leave a reply

Fields marked with * are required

 


9 + quattro =