News

Calzature di qualità Made in Italy alla conquista dell’Oriente

Calzature di qualità Made in Italy alla conquista dell'Oriente

Quello delle calzature è certamente uno dei settori del Made In Italy in cui le nostre aziende eccellono a livello planetario. Da sempre la cura del dettaglio, la scelta delle materie prime e la lavorazione artigianale di ogni singolo componente rappresentano i fattori principali in grado di fare la differenza rispetto ai prodotti degli altri paesi. Non quindi un caso che scarpe e calzature rappresentino una delle voci più rilevanti dell’export italiano. Oggi si chiude in Cina, allo Shanghai Exhibition Center, la terza edizione del TheMICAMshanghai, la più importante mostra internazionale del settore moda calzature che si tiene sul suolo cinese e in cui i calzaturifici italiani hanno rappresentato l’elemento trainante.

Il TheMICAMshanghai, la più importante mostra internazionale del settore moda calzature

Il Made in Italy del calzaturiero alla conquista dell’Oriente dunque? Pare proprio di sì. La manifestazione, organizzata Assocalzaturifici e da Fiera Milano Spa, ha ospitato oltre 250 brand provenienti da 12 paesi, tra cui quelli italiani hanno fatto ovviamente la parte del leone. Un’opportunità strategica e di business per il settore scarpe italiano; un trampolino di lancio verso la conquista dei mercati orientali che da sempre rimangono estasiati dalla bellezza dei nostri prodotti e subiscono indiscutibilmente il fascino dell’arte e della moda italiana.

Accoppiatura per calzature Made in Italy

La novità più importante di questa edizione è stata rappresentata dal theMICAMshanghai Matching, una piattaforma B2B progettata per favorire gli scambi tra le aziende e gli incontri d’affari. In un certo senso anche Nova Gea era presente alla manifestazione: infatti l’azienda di Gagliole in provincia di Macerata, dall’alto dei suoi 30 anni di esperienza nel settore, è indubbiamente uno dei fornitori più importanti del settore calzaturiero Made In Italy. Nova Gea infatti è specializzata nell’accoppiatura per calzature di fogli e strisce in cartone, schiuma di lattice e tessuti sintetici di ogni genere, mediante l’utilizzo di colle naturali a base d’acqua senza uso di solventi chimici.

Leave a reply

Fields marked with * are required

 


+ sei = 8